Loading...
Biografia2017-10-24T15:58:51+00:00
Patrick
Patrick

Patrick Lucadamo, di Bellinzona, nato nel 1983. Di professione postino ma con la passione della musica e sopratutto quella di scrivere canzoni. Socievole e molto solare, non a caso una delle sue canzoni preferite tra quelle che ha scritto é “sorridimi”, che considera come un biglietto da visita su canzone!

La sua Storia…

La storia musicale di Patrick inizia all’età di 8 anni, quando con un piccolo karaoke a casa si diverte ad imitare le voci dei cantanti assieme al papà, ma all’età di 14 anni sente il bisogno di scrivere la sua prima canzone.

“mi ero innamorato di una ragazzina ai tempi delle medie, e mi ricordo che cercavo una canzone che parlasse un po’ di quello che provavo, e così, non trovandola presi una decisione drastica, la scrissi!”

S’intitola “La più bella del reame” la prima canzone scritta da Patrick, ma per diversi anni nessuno la sentì mai.
Poi un giorno del 2002 assieme a Fabri, Ema e Christian, amici musicisti, decise di registrare una piccola demo con le canzoni che aveva scritto.

Le canzoni sono carine, prende coraggio ed inizia a fare sul serio, e così nel 2003 registra il suo primo disco intitolato “Dove Sei”, contenente il primo singolo uscito in radio, “Incantato”. La canzone piace, gira bene in radio ed arriva anche l’invito a cantare in diretta tv una domenica pomeriggio.

2004. Esperienza a Sanremo Giovani, selezioni massacranti.

“andammo in due, io e Guido Lombardo, carichi di sogni ed aspettative, ma quello che trovammo in realtà non fu così bello, sembrava tutta una messa in scena, l’abbiamo presa come una vacanza ed un’esperienza in un posto così speciale”

Nel 2007 Patrick prepara le nuove canzoni ed il nuovo disco, si alterna tra lavoro e studio di registrazione, e finalmente a settembre “Sorridimi” inizia la sua storia. Tra serate e passaggi radiofonici “Sorridimi” riceve molti consensi positivi, fino all’uscita dei due singoli successivi, “senza un pensiero” (accompagnata dal videoclip) e da “il sogno infinito”.

“Ci sono canzoni che chiedono di essere arrangiate e di uscire da sole”. Succede nel 2015, quando esce “Assomigli a una favola”, il terzo disco di Patrick, anticipato dal singolo radiofonico “un’estate nuova”.

“questo disco racconta le emozioni dei ricordi, delle relazioni e delle amicizie, tutto quello che ti rimane impresso e non potrai mai cancellare”

“Assomigli a una favola ” e “Fotografie” sono uscite anche con un videoclip, interamente girati da Patrick con l’aiuto di Tiziano Guidotti, un amico con la passione del cinema e delle riprese, assieme sono riusciti a scrivere tutte le scene ed a girarle in ticino.

“è stata un’esperienza bellissima ma molto stancante, ci abbiamo messo in totale 3 mesi, da quando abbiamo iniziato a scrivere lo Storyboard di Fotografie, a quando abbiamo finito il montaggio. Ho proposto a Laura, una mia amica attrice di professione, di partecipare come interprete principale al video, lei ha accettato subito ed é stato molto più facile lavorare con un’attrice che sa come muoversi, bellissima esperienza!”

Da novembre 2017 Patrick inizia il tour “Quasi Acustico”, accompagnato alla chitarra e alle percussioni da Angelo Quatrale, e nel frattempo sta lavorando alle canzoni nuove.

“Ho appeso delle foto in camera mia, ho costruito sogni per non dimenticarli mai, ho provato a raccontare una vita strana, ascoltando chi cantava ciò che volevo scrivere io della mia.”

PATRICK • FOTOGRAFIE